CAMBIARE LA MOBILITA’ DELLE EOLIE.

[cmsmasters_row][cmsmasters_column data_width=”1/1″][cmsmasters_text]

Lo ha detto l’assessore regionale ai trasporti Falcone in visita nelle isole. A  Salina un nuovo porto sorgerà a Malfa, quello di Santa Marina sarà messo in sicurezza. Altre opere previste a Lipari ed a Vulcano.

“Siamo tornati alle Eolie – ha esordito l’assessore siciliano ai trasporti Marco Falcone – per dare ulteriore prova della vicinanza del Governo Musumeci. Le isole sono importanti per il nostro  turismo e vogliamo dare voce alle esigenze delle sue comunità. Qui è partita una grande manovra di investimento sulla portualità, che cambierà la mobilità delle isole.”

Ad accogliere  l’assessore regionale i sindaci di Santa Marina Salina Domenico Arabia, di Malfa Clara Rametta e di Lipari, Marco Giorgianni con il  vicesindaco  Gaetano Orto.

LEGGI ANCHE  STROMBOLI PUNTA SULLE BELLEZZE NATURALI PER ALLUNGARE LA STAGIONE TURISTICA

Falcone ha inoltre partecipato alla  “Green Salina Energy Days” la kermesse promossa dall’Enea sull’isola pilota Ue per la transizione verso l’energia pulita. Falcone ha visitato i cantieri,  a Lipari e Vulcano le stazioni marittime e i porti che saranno oggetto ei lavori.

ANNUNCIATO IL PROLUNGAMENTO DELL’ORARIO ESTIVO

Il collegamento veloce Sicilia-Eolie promosso  dalla regione siciliana si protrarrà ancora per contribuire a sostenere il turismo eoliano per un periodo di tempo ancora più lungo.

I NUOVI PROGETTI

Un nuovo porto sorgerà a Malfa. La regione ha stanziato 19 milioni di euro per realizzare il nuovo approdo. A Santa Marina Salina sarà messo in sicurezza il locale porto con uno stanziamento di 1 milione di euro. I lavori dovrebbero concludersi entro 5 mesi. A Vulcano sorgerà un nuovo pontile per gli aliscafi i cui lavori prenderanno il via nei prossimi mesi.

LEGGI ANCHE  ALLA SCOPERTA DELLA CUCINA DEL RISTORANTE FILIPPINO, OLTRE 110 ANNI DI STORIA E UN TOCCO D'INNOVAZIONE

A Lipari, per il porto di  Sottomonastero a breve si chiuderà la gara d’appalto per gli arredi ed il programma di riqualificazione urbana. In programma anche i lavori per un importo di 3 milioni e mezzo di euro per il prolungamento del pontile degli aliscafi.

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI