DA “NON CE N’È COVIDDI” A STAR DI INSTAGRAM. È POLEMICA

[cmsmasters_row data_shortcode_id=”wz409d00ls” data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top=”0″ data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_color=”default” data_bot_style=”default” data_top_style=”default” data_padding_right=”3″ data_padding_left=”3″ data_width=”boxed”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_shortcode_id=”yh3zajruwf” data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center”][cmsmasters_text shortcode_id=”9zw7tcwqb5″ animation_delay=”0″]

E’ bastata una breve intervista per un programma di Barbara D’Urso e un’ esternazione sgrammaticata per farle raggiungere quella popolarità che probabilmente nemmeno lei avrebbe mai osato immaginare. Da allora i meme sui suoi “Buongiorno da Mondello” e soprattutto “Non ce n’è coviddi”, si sono moltiplicati e la faccia della palermitana Angela Chianello è diventata familiare a tutti, da nord a sud Italia.

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row][cmsmasters_row data_shortcode_id=”uk7ar646na” data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top=”0″ data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_color=”default” data_bot_style=”default” data_top_style=”default” data_padding_right=”3″ data_padding_left=”3″ data_width=”boxed”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_shortcode_id=”42ofryah08″ data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center”][cmsmasters_text shortcode_id=”l9j19dhwmb” animation_delay=”0″]

Non solo. Le parodie su di lei sono diventate il tormentone dell’estate e le sue frasi sono trend di Google, cioè tra gli elementi più cercati dagli utenti in rete. A questo punto, avrà pensato la Chianello, è il momento di “spiccare il volo”, di fare un salto di qualità. Ed eccola sbarcare su Instagram, dove in poche ore Il suo profilo, @angelachianello_real ha collezionato 135mila follower con soli 11 post.

LEGGI ANCHE  ADELE SI TRASFORMA. PERDE 45 CHILI E TORNA SUI SOCIAL

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row][cmsmasters_row data_shortcode_id=”y3mh8y6xwn” data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top=”0″ data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_color=”default” data_bot_style=”default” data_top_style=”default” data_padding_right=”3″ data_padding_left=”3″ data_width=”boxed”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_shortcode_id=”67yj4fbilo” data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center”][cmsmasters_text shortcode_id=”hh59ztrnm” animation_delay=”0″]

Se il motivo che ha spinto la signora ad aprire improvvisamente una pagina sul social network, ci sembra abbastanza chiaro, cavalcare il successo sul web, è un mistero la ragione che spinge invece ben 135mila persone ad interessarsi a lei al punto da diventarne followers.

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row][cmsmasters_row data_shortcode_id=”749lndivie” data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top=”0″ data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_color=”default” data_bot_style=”default” data_top_style=”default” data_padding_right=”3″ data_padding_left=”3″ data_width=”boxed”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_shortcode_id=”1cgf31af6″ data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center”][cmsmasters_text shortcode_id=”3931gazyl” animation_delay=”0″]

Le polemiche di ieri e di oggi

Non sono mancate le polemiche attorno ad Angela Chianello. Negazionista per alcuni, semplicemente in cerca di popolarità per altri, lei, la palermitana dalla faccia simpatica e perennemente in lotta con la lingua italiana, che ci piaccia o no è diventata una ‘star’.

Già a seguito della prima intervista la signora era stata oggetto di attacchi che l’avevano costretta a difendersi durante una puntata di “Live. Non è la D’Urso”. Davanti alle telecamere la Barbara nazionale aveva invitato Angela ad essere più responsabile e a non lanciare messaggi sbagliati. Da qui la sua precisazione: “Ho risposto alle domande dei giornalisti su cosa facessi a Mondello, sulle mascherine. Ho detto che non ce n’è Covid ma non intendevo dire che il virus non esiste. Ho una bambina da tutelare”.

Oggi il boom di followers su Instagram ha alimentato ulteriormente le polemiche. “Una che ha detto “oggi ammare” “buongiorno da Mondello” e “non ce n’è Coviddi” viene seguita esattamente perché?”, scrive un utente su Instagram. Un altro ancora dice: “Sai qual è il problema? Non tu, ma tutte le persone che ti seguono dopo che tu sei andata in tv a dire che il Covid non esiste, dopo che milioni di persone nel mondo stanno soffrendo la perdita dei loro cari e ti stai facendo pubblicità grazie ad un male del genere. Ma ripeto, il problema non sei tu, ma quei 132mila (ndr 135mila mentre scriviamo) che continueranno ad aumentare”.

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]

LEGGI ANCHE  LA TEDESCA CHE HA CONQUISTATO MESSINA

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI