VI RACCONTO IO I MITI

[cmsmasters_row data_width=”boxed” data_padding_left=”3″ data_padding_right=”3″ data_top_style=”default” data_bot_style=”default” data_color=”default” data_bg_position=”top center” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_size=”cover” data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_padding_top=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_shortcode_id=”3mlkpd24ud”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_bg_position=”top center” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_size=”cover” data_border_style=”default” data_animation_delay=”0″ data_shortcode_id=”mkycx4c0wl”][cmsmasters_text shortcode_id=”3knkzbrs3c” animation_delay=”0″]

Da Maradona a Caroline Kostner  a Luciano Moggi e Pantani, Roly Kornblit conduttore di Snaps su Sportitalia ogni lunedì con i protagonisti o con chi li conosce bene svela le storie degli uomini e dei campioni.

“Maradona? E’ ancora il re di Napoli, un re in esilio ma pur sempre un re.” Non ha dubbi Giuseppe Incocciati, amico di Maradona, ex attaccante di Milan e Napoli oggi allenatore che sarà ospite domani sera alle 20,00 di Snaps – Oltre lo sport, il programma condotto da Roly Kornblit su Sportitalia, visibile in chiaro  gratuitamente sul canale 60 del digitale terrestre o in HD per chi possiede una Smart Tv.

Incocciati ripercorrerà la sua  amicizia con il pibe de oro, gli anni di gloria del campione, i goal memorabili, ma anche i giorni più bui che lo hanno travolto, lo scandalo della droga, l’arresto, la caduta di un campione a cui è seguita una faticosa rinascita fuori dall’Italia.

LEGGI ANCHE  CON LO YOGA VIA ANSIA E CHILI DI TROPPO SENZA FATICA

 

“Anche domani avvalendoci degli scatti di una polaroid chiederò al mio ospite di scoprire cosa rappresenta per lui quella foto e  quel momento. “ Spiega Roly Kornblit. “Incocciati racconterà il mito di Maradona.”

  • In Snaps accogli sportivi e personaggi noti  molto amati che poi per varie vicende hanno dovuto  interrompere il loro cammino, che ritratto viene fuori di loro?

“Un’ immagine molto umana, il loro è un racconto in  libertà, io parlo poco, semmai li guido perché sono un curioso e voglio sapere. Non li contraddico e questo è un altro aspetto del programma.”

  • Quando hai ospitato Caroline Kostner, la campionessa mondiale di pattinaggio artistico coinvolta nel caso doping dell’allora suo fidanzato Alex Schwazer lei si è aperta tantissimo.

“Si, mi dicevano, guarda che  parla poco ed invece è stata un fiume in  piena. Sono riuscita a farla parlare anche della sua squalifica. Ha detto di non aver fatto nulla contro le regole dello sport, che si sentiva  ferita come donna e come sportiva.  Al di là di tutto  il valore dell’atleta è indiscutibile.”

  • Anche con Luciano Moggi l’ex dg della Juventus coinvolto in calciopoli non è stato semplice.

“Moggi ha dichiarato che non ce l’avevano con lui ma con la Juve perchè vinceva troppo. Ci ha detto  che non vuole grazia e che è sempre alla ricerca della verità.”

  • Che cosa viene fuori dai racconti dei personaggi di Snaps?

“Emerge l’umanità delle persone, gli aspetti meno conosciuti, la persona e non il personaggio e così ogni telespettatore in libertà si fa una sua idea.

  • Si parla già di una seconda stagione di Snaps chi desideri incontrare?

“Spero Federica Pellegrini perché è atleta e personaggio, ha una storia sportiva prestigiosissima ma ha anche una sua storia personale che fa grande l’atleta.”

LEGGI ANCHE  LUNEDI’ 4 MAGGIO RIAPRONO LE AGENZIE IMMOBILIARI

 

[the_ad id=”14593″]

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI