IO CONTINUO A CREDERE NEI SOGNI

[cmsmasters_row data_shortcode_id=”r20s3i4e2y” data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top=”0″ data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_color=”default” data_bot_style=”default” data_top_style=”default” data_padding_right=”3″ data_padding_left=”3″ data_width=”boxed”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_shortcode_id=”o59tmihzr” data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center”][cmsmasters_text]

“I sogni sono irrealizzabili  solo per chi non sa sognare”. Lo dice Stefano La Porta  di Agrigento, autore di “Ama il tuo tempo”, il brano che vi proponiamo oggi per regalarvi un momento di musica ma anche di  riflessione e speranza.

“Io  continuo a credere in ciò che faccio ed a formarmi con corsi e master importanti come quello conseguito a Torino con  Francesco Gazzè, fratello del cantante Max Gazzè e autore dei testi delle sue canzoni e di vari concorsi di testi e poesie, uno dei quali, ”Aletti editore”, ha portato all’inserimento  del  testo del mio brano intitolato “Il portatore di sogni” nel libro raccolta realizzato dal grande  Mogol.

LEGGI ANCHE  IL SIDIS 3.0 DONA UNA COLOMBA AI MEDICI ED AI PAZIENTI DEL COVID HOSPITAL DI MESSINA

 

 

“Ama il tuo tempo- racconta Stefano- è stato scritto nella mia casa in un momento in cui la solitudine fa  a pugni con la voglia di fare qualcosa per un mondo che sta piangendo. E’ l’unico modo che ho per dare nel mio piccolo un segnale di speranza… stiamo imparando ad amare ed apprezzare il tempo e le cose che prima ci sembravano futili, in un’attesa  di normalità che tarda ad arrivare, ma che sarà una delle più grandi vittorie della nostra umanità.”

Stefano La Porta ha composto oltre 40 brani. Si è rivelato nel corso dell’ evento “Le Orme del Cuore”, un disco registrato dal vivo con un’orchestra e coro di circa 60 elementi, che per due anni di fila ha riempito in ogni ordine di posto il 26 Dicembre  il bellissimo Teatro Pirandello di  Agrigento, con ospiti importanti come la  Sand Artist Stefania Bruno, che ha  accompagnato con i suoi disegni sulla sabbia le bellissime musiche e i testi.

LEGGI ANCHE  LA BAND MESSINESE LA SOLUZIONE PRESENTA IL SUO E.P. "ARIA BUONA" E SI LANCIA A SANREMO ROCK

 

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_shortcode_id=”n1nckum8u”][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI