Pelle perfetta in poche semplici mosse: 3 maschere fai da te di cui non potrai più fare a meno

[cmsmasters_row][cmsmasters_column data_width=”1/1″][cmsmasters_text]

L’emergenza coronavirus non fermerà la nostra bellezza! In queste settimane di #iorestoacasa, la tentazione è quella di lasciarsi andare, vagare in pigiama dal divano al letto tralasciando la cura di noi stesse.

Eh no care ragazze, così non va. Prendersi cura della propria pelle è importante sempre, e se non si può uscire ad acquistare una maschera di bellezza, perchè non provare a farla in casa? E poi, quando finalmente questo brutto periodo passerà, avremo un viso radioso e pronto per la primavera…

Ecco dunque 3 maschere fai da te per le più comuni esigenze della pelle del viso, che potrete preparare con ingredienti che avrete sicuramente in casa.

LEGGI ANCHE  VIAGGIO NEI SOGNI DELLE SPOSE: LE PROPOSTE DI BELLEZZA DI MAISON DE BEAUTE'

1)Per la pelle secca maschera nutriente alla frutta. Bastano una banana, un cucchiaino di miele e uno di yogurth bianco. Basta frullare tutto nel mixer fino ad ottenere un composto omogeneo ed applicarlo sul viso. 15 minuti in posa et voilà, il gioco è fatto. Risciacquare e godersi una pelle morbidissima.

2) Per la pelle grassa maschera al kiwi. Questo frutto ha proprietà esfolianti ed è un vero toccasana per chi ha problemi di piccoli brufoli e imperfezioni. Basta schiacciare il kiwi con un cucchiaio e aggiungere due cucchiaini di yogurth bianco, miscelare e stendere sul viso. Lasciare in posa 15 minuti, poi risciacquare aiutandosi con una spugnetta per eliminare i residui. Infine applicare un tonico astringente con un batuffolo di cotone.

LEGGI ANCHE  ANTONIO PRESTI: L’ARTE E LA BELLEZZA PER RESTITUIRE DIGNITA’ A LIBRINO.

3) Antirughe. Per preparare questa maschera basterà un albume d’uovo e un cucchiaio di miele, da miscelare insieme fino ad ottenere un composto denso e corposo. Fatto ciò potrete stendere la maschera sul viso e attendere 20 minuti. Risciacquare con acqua tiepida e via… effetto lifting assicurato!

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI